LE COORDINATE GEOGRAFICHE

 

   La necessità di individuare i vari punti della superficie terrestre onde poter stabilire fra essi relazioni di direzioni e di distanza, ha indotto a fissare sulla sfera terrestre un sistema di riferimento, a cui appoggiare una coppia di coordinate.

   Le coordinate geografiche sono pertanto le due quantità che stabiliscono la posizione di un qualunque punto sulla superficie terrestre rispetto a due circoli fondamentali detti Circoli di riferimento che sono l'Equatore ed il meridiano passante per l'Osservatorio  di Greenwich in Inghilterra, detto Primo Meridiano. Tali quantità prendono il nome di latitudine e longitudine.

   La latitudine di un punto è l'arco di meridiano, misurato in gradi, compreso fra l'Equatore ed il parallelo passante per il punto. La latitudine si misura in gradi, primi o secondi d'arco da 0° a 90° dall'Equatore verso Sud e verso Nord, e quindi tutti i punti sull'Equatore hanno 0 gradi di latitudine. Il polo Nord ha 90° di latitudine Nord, il Polo Sud ha 90° di latitudine Sud.

   La latitudine si indica con la lettera greca (Fi).

   La longitudine di un punto è l'arco di Equatore misurato in gradi, compreso fra il primo meridiano e il meridiano passante per il punto. La longitudine si conta in gradi, primi  e secondi d'arco da 0° a 180° cerso Est e verso Ovest, iniziando dal primo meridiano. Tutti i punti, quindi, sul primo meridiano hanno 0 gradi di longitudine e tutti quelli sull'antimeridiano di Greenwich hanno 180° di longitudine.

   La longitudine si indica con la lettera greca (Landa).

   Da quanto detto, si deduce che ogni parallelo  ha un proprio valore di latitudine e che ogni meridiano ha un proprio valore di longitudine; perciò quando si individua un per mezzo dei suoi valori di latitudine e di longitudine, si individuano un parallelo ed un meridiano che con il loro incrocio stabiliscono la posizione di un punto.

   E' utile molte volte conoscere anche la differenza di latitudine e la differenza di longitudine fra i due punti ()e la differenza di longitudine () fra i due punti.

   La differenza di latitudine fra due punti è la misura dell'arco di un qualsiasi meridiano compreso fra i paralleli dei due punti dati

   La differenza di longitudine fra due punti è la misura dell'arco di Equatore minore di 180° compreso fra i meridiani dei punti dati.