DISTANZE DI NAVIGAZIONE

In funzione della categoria di appartenenza i natanti possono navigare a una distanza dalla costa minore o maggiore.

Tali limiti, in base al nuovo Regolamento di sicurezza sono tre: i natanti da spiaggia in genere hanno una disciplina tale da non potersi allontanare più di 300 metri dalla riva; le imbarcazioni a remi tipo lancia, gozzo e altri scafi tradizionali un tempo tipici della piccola pesca professionale nonché gli acquascooter, le piccole derive e le tavole a vela non possono allontanarsi più di 1 miglio; tutti gli altri a non più di 6 miglia. 

Per tutti è bene consultare le ordinanze degli uffici marittimi, che possono ridurre o ampliare tale limite in funzione di condizioni o esigenze locali.