LA SALPA

 

 

La salpa è un pesce affine alla boga, ma il suo corpo, benché di forma ellittica, è più alto. Il capo è relativamente piccolo, la mascella superiore appena prominente. L'occhio, grande, ha l'iride gialla. Le pinne hanno la stessa disposizione di quelle della boga: la dorsale è molto lunga, coi primi raggi appuntiti; la coda è molto incisa, coi bordi a punta (ma più robusta di quella della boga), l'anale è corta, pari alla metà di quella superiore, con i primi 2 o 3 raggi rigidi. Le ventrali sono brevi.

Il corpo della salpa è rivestito di medie squame cicloidi, la livrea è improntata alle tinte chiare:grigio-azzurrognola sul dorso, argentea sui fianchi e sul ventre, con una decina di linee longitudinali giallo dorate che percorrono il corpo nella parte superiore, partendo dagli opercoli fino al peduncolo caudale e con una macchia scura alla base delle pinne pettorali.

Al pari degli altri sparidi, la salpa è un pesce nuotatore che si sposta alternativamente, a seconda dei periodi stagionali, dal largo verso le coste e viceversa, rimanendo però sempre a non molta distanza da quest'ultima. Vive in banchi numerosi di individui della stessa taglia, preferendo fondali rocciosi o fangosi ma rivestiti di molte alghe e posidonie, tra le quali va alla ricerca del suo nutrimento, in gran parte costituito da sostanze vegetali che bruca incessantemente. I banchi di salpe vagano generalmente a mezz'acqua, ma spesso si possono trovare tanto quasi in superficie, quanto a 20 m di profondità massima. Quando il mare è molto mosso, i banchi si tengono più distanti da riva, stazionando nei punti di corrente.

L'alimento preferito da questo pesce sono le alghe, il cui sapore influisce anche sul gusto delle sue carni. La salpa si nutre anche di vermi marini, di gamberetti di scoglio e di molluschi.

La deposizione delle uova, che sono di tipo pelagico, avviene all'inizio della primavera, presso la costa rocciosa. L'accrescimento degli avannotti segue un andamento normale e, a sviluppo completo, le salpe adulte misurano da 30 a 40 cm di lunghezza e spesso oltrepassano anche il chilogrammo di peso.