VINO CALABRESE DOC

IL CIRO'

A Ciṛ e in alcune aree dei Comuni di Crucoli e Melissa, in provincia di Crotone, si coltiva la vite da oltre 20 secoli e si produce un vino con il quale, in età magnogreca, si celebrava il trionfo degli atleti vittoriosi ai Giochi olimpici.

E' un vino di alta qualità ed inconfondibile bouquet, di colore rosso rubino o ambrato, di corpo consistente e moderatamente asciutto che accetta un lungo invecchiamento.

E' particolarmente indicato per arrosti, selvaggina e formaggi.

Si ricava dall'uva Magliocco mista a modeste quantità di Trebbiano o Greco bianco.

Ne esiste anche un tipo rosato, di alta gradazione alcolica, di gusto rotondo e colore granato chiaro che, se invecchiato, acquista tono leggermente ambrato; e uno bianco, brillante, giallo chiaro, di sapore asciutto, discretamente alcolico, perfettamente armonico, con caratteristico bouquet.

Primo vino calabrese DOC, ha ottenuto il riconoscimento con DPR 02/04/69.

Viene prodotto da diverse Case Vinicole site in Ciṛ Marina e in particolare da Librandi.