Trance di tonno alla salsa di funghi

Dosi per 4 persone:  4trance di tonno fresco - 20 g. di funghi secchi - 3 acciughe sotto sale- 1 spicchio d'aglio - i mazzetto di prezzemolo - 1 bicchiere di olio d'oliva - 1 cucchiaio di farina - i bicchiere di vino bianco secco - 1 limone - 50 gr di burro - sale - pepe

Preparazione:

Si fanno ammorbidire i funghi secchi immergendoli in acqua tiepida per 40 minuti. Intanto si dissalano le acciughe passandole sotto l'acqua corrente, le si priva delle lische e le si asciuga con un panno. Si asciugano anche i funghi ormai ammorbiditi e li si pone con le acciughe, lo spicchio d'aglio e il prezzemolo in un mortaio. Si pesta il tutto fino a ottenere una pasta densa che si mescolerÓ con l'olio e la farina. Si versa il composto in una teglia e lo si fa rosolare mescolando lentamente. Quando inizia a bollire, si aggiunge il vino e, dopo altri tre minuti di ebollizione si adagiano nella teglia le trance di tonno. Si aggiungono il sale e il pepe, si copre la teglia e si lascia cuocere per 5 minuti a fuoco lento. Nel frattempo si fa riscaldare il forno a 180 gradi. Si leva la teglia dal fuoco, si voltano le trance di tonno e completa la cottura nel forno, per 20 minuti circa, fino a quando le trance non saranno diventate tenere. Nel frattempo si prepara un intingolo con il burro e il succo di limone. Si pongono le trance e il fondo di cottura su un piatto di portata, vi si versa l'intingolo di burro e limone e si servono subito.